La biblioteca della Deputazione Subalpina di Storia Patria

La biblioteca


L

La Deputazione Subalpina comprende una consistente biblioteca specializzata negli studi storici sul Piemonte di 35.600 volumi, tra cui importanti opere manoscritte ed a stampa (alcune cinquecentine, volumi rari dei secoli XVII-XVIII, numerosi libri del sec. XIX).

Possiede inoltre 341 testate di periodici italiani e stranieri, attualmente in scambio con la rivista dell’ente, ed una miscellanea di opuscoli (secoli XVII-XX).

Di particolare interesse è il lascito di Maria Clotilde Daviso di Charvensod (volumi di storia politica, sociale ed economica europea relativi soprattutto al periodo medievale). A tale patrimonio, si è aggiunto, col tempo, quello della biblioteca della Società storica subalpina (SBN). Negli ultimi anni, infine, la biblioteca ha aderito al Servizio Bibliotecario Nazionale, iniziando, così l’informatizzazione dei suoi fondi.

Per l’anno 2016 la Biblioteca della Deputazione Subalpina di storia patria terrà la segreteria del CoBiS – Coordinamento delle Biblioteche Speciali e Specialistiche di Torino

Per collegarsi con il catalogo online delle biblioteche aderenti al polo regionale di SBN cliccare qui


Style Switcher a href="#">

Predefined Colors

Menu Style

Background Image

Reset